COSA E' EOO?

Eoo: aggettivo, dal latino eōus, dal greco ἠῷος. Qualcuno lo interpreta come sinonimo di aurora orientale, altri ancora, più nello specifico, di vento che spira dall’est.

Della sua etimologia, a colpirci fin da subito, è stato proprio il concetto di “vento che spira da est”. Una nascita e un sol levante, che rappresentiamo con il simbolo dell’infinito presente nel nostro logo, perché il pensiero nasca e parta, ma la sua destinazione, e così anche il suo bello, possano portarci a scoprire mete ignote. Non c’è limite all’Eoo, nessuno sa a quali vette il suo pensiero possa ambire.

Il pensiero di chi? Il nostro, il vostro, quello di chiunque non rappresenti se stesso nella dimensione della modestia, spesso inutile e inopportuna. Vogliamo pensieri buoni e pensieri cattivi, non è quella la discriminante, ma il fatto che siano in grado di riempire le nostre emozioni comprese in uno spettro che va dall’assenza di qualsiasi sensazione (buddismo), al dolore o alla gioia estrema. In ogni caso, che sappiano portarci nella dimensione del conforto.

Vogliamo essere creatori del conforto in un’accezione panemotiva: 

c’è chi desidera il conforto nella sua malinconia creatrice, chi lo anela per alleviare il proprio dolore, chi lo cerca stando nel suo di dolore, magari come base dal quale ripartire ogni mattina. Ma c’è anche chi lo insegue per stare bene e basta, senza bisogno di fuggire in un meta tropicale, rimanendo sul divano con un buon libro, un film o un paio di scarpe appena comprate via web, che non si possono usare per il lockdown e che quindi si indossano per andare in cucina e aprire una salvifica bottiglia di vino. 

Per fare questo, proveremo a creare caos all’interno delle riflessioni e dei pensieri. Vogliamo essere angeli e demoni, compiacere i buoni e cattivi sentimenti, con il semplice obiettivo del conforto. 

Esiste una canzone che dice “Son contento di morire”. Contento perché vivo un momento emotivamente buono, in cui sento di non avere rimpianti. 

Ecco, noi vorremmo che tanti fossero in questa condizione. Più ricchi e in pace con se stessi dopo essersi immersi nel variegato mondo di Eoo.